Burgruine uttenheim
Burgruine uttenheim

Castello di Villa Ottone

Il Castello di Villa Ottone fu probabilmente costruito dai Nobili di Villa Ottone attorno al 1100, oggi è di proprietà privata.

Il Castello di Villa Ottone fu costruito in cima ad una roccia scoscesa su due lati attorno al 1100, probabilmente dai nobili di Villa Ottone. Il castello è caratterzzato da un muro di cinta, in posizione più bassa invece si trovano il palazzo ed una cappella. Sul punto più alto si erge il mastio ancorato al muro.

Anche la storia di questo castello è caratterizzata da un ripetuto cambio di proprietari per motivi politici e successioni. Proprietari del castello furono, tra altri, i Conti di Gorizia, i Conti del Tirolo, i Conti Wolkenstein-Trostburg e il principato vescovile di Bressanone.

Attorno al 1427 il poeta e minestrello Oswald von Wolkenstein fu curatore del Castello di Villa Otttone, che dalla metà del XVI secolo inizò a cadere in rovina. Dal 1929, e ancora oggi, è di proprietá privata.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni