RS ansitz schloss neumelans in sand in taufers
RS ansitz schloss neumelans in sand in taufers

Castello di Neumelans

La Residenza Neumelans a Campo Tures è stata costruita seguendo le rigide proporzioni dello stile rinascimentale.

In soli 12 mesi, negli anni 1582/83 Hans Fieger, il giudice di Tures, si fece costruire una tenuta signorile originariamente concipita come tribunale. Costruita seguendo le rigide proporzioni dello stile rinascimentale, portò alla luce una tenuta di elevata altezza con quattro torri angolari caratterizzate da una base rettangolare e rotonde in alto, file di finestre geometriche con iscrizioni dell’anno di costruzione 1584 nonchè stanze pannellate e soffitti a cassettoni. Inoltre al piano terra si articola un una grande sala a volte.

Il nome della residenza si basa sulla Residenza Melans ad Absam nella valle Inntal (Tirolo Settentrionale, Austria), anch’essa costruita dai Fieger. Siccome la residenza a Campo Tures era più rencente, fu chiamata “Neumelans”, cioè “Nuova Melans”. Inoltre il Castello di Neumelans è strettamente legato alla storia del Castel Taufers che si trova nelle immediate vicinanze.

Degni di nota sono in particolare una stufa in maiolica che risale al XVII secolo e porta lo stemma della famiglia, come anche una scultura lignea all’interno della cappella, la “Madonna con la spada”. Nel 1864 il castello fu sottoposto a lavori di risanamento incentivato da Johann von Ottenthal, oggi è in proprietà privata e può solo essere ammirato da fuori.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni