RS schloss bruck bei lienz
RS schloss bruck bei lienz

Castel Bruck

Castel Bruck nei pressi della città di Lienz nel Tirolo Orientale ospita il Museo Civico di Lienz nelle sue antiche mura.

Il castello, un’agguerrita rocca con piombatoia e cammino di ronda, venne costruito nel XIII secolo dai Conti di Gorizia. Castel Bruck si trovò in una posizione strategica sopra la conca di Lienz, con una vista che permise di controllare sia la conca che la Valle dell’Isel. Castel Bruck prese il suo nome dal ponte (Brücke, in tedesco, e Brugg, in dialetto) che attraversa il ruscello sotto la collina.

Da menzionare specialmente la bellissima Cappella della Santissima Trinità che risale al periodo dell’architettura romanica. I preziosi cicli di affreschi gotici di Simon von Taisten e Andrä Peuerweg si estendono su due piani. Dopo i Conti di Gorizia seguirono diversi proprietari che trasformarono il castello in un arsenale, ospedale militare, caserma, taverna e birreria. Negli anni ‘40 infine passò nelle mani della città di Lienz.

Il comune scelse le antiche mura come posto ideale per il Museo Civico di Lienz. Il castello è famoso sia per le manifestazioni culturali che si svolgono nel suo cortile che anche per la sua vasta raccolta di opere del noto espressionista tirolese Albin Egger-Lienz (1868-1926). Nel parco del castello e attorno ad esso vivono diverse specie di pipistrelli, ai quali è stato dedicato un apposito sentiero tematico. Castel Bruck è accessibile dal parcheggio sottostante in una passeggiata di 5 minuti.

Orari d’apertura:
Museo Civico di Lienz

Ulteriori informazioni:
tel. +43 4852 62580, museum@stadt-lienz.at

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni