Rotlahner
Rotlahner

Escursione scialpinistica sul Monte Lavinarossa

Quest’escursione di scialpinismo è un percorso classico della Val Casies e un vero e proprio piacere dal punto di vista panoramico.

Punto di partenza di quest’escursione è il parcheggio della pista per slittini a S. Maddalena in fondo alla Val Casies (ca. 1.500 m s.l.m., prendete la destra alla rotonda, girate a sinistra e proseguite la strada coperta di neve sulla destra fino al parcheggio). Nonostante le temperature gelide camminiamo lungo la strada forestale accanto alla pista da slittino ghiacciata, fino a guingere ad una casetta di legno, punto di partenza della pista. Se la forestale è troppo ghiacciata conviene accorciare il percorso attraverso i prati. Proseguiamo per qualche metro, attraversiamo un ponte e subito dopo svoltiamo a destra, attraversando il bosco, per poi giungere alla Malga Köfler a 1.806 m s.l.m.

Giunti a questa piccola malga, ci allontaniamo dal sentiero (prima di attraversare il ponte) e proseguiamo per il bosco, il sentiero sta diventando più ripido in questo tratto. Poco dopo raggiungiamo la Malga dei Prati (Kasermähder Alm) che già si trova sopra il bosco, immerso in uno scenario invernale impressionante. Il tratto difficile alle spalle, uno scenario montuoso mozzafiato ed un terreno ideale per sciare davanti agli occhi. Presso la Malga dei Prati proseguiamo in direzione nord-est, lievemento verso sinistra. Saliamo allo “Stieresboden” per i dolci pendii a ridosso della linea di cresta, il passo Heimwald Jöchl, che si sta avvicinando pian piano. Prima di raggiungere la cresta il terreno diventa più ripido, una volta giunti in cresta tra Monte del Bosco e Monte Lavinarossa (Rotlahner, 2.748 m s.l.m.) si apre uno splendido panorama verso le montagne del Tirolo Orientale.

Da qui verso destra risaliamo la facile cresta per raggiungere la cima. Vista splendida verso le Dolomiti a sud! Neve polverosa in discesa, un vero e proprio piacere. Scendete tenendo la destra, nei pressi della Malga dei Prati raggiungete una sentiero che vi porta direttamente sul parcheggio, punto di partenza. In questo modo potete evitare la discesa ripida attraverso il bosco.

Autore: BS

Consiglio: se volete intraprendere questa escursione scialpinistica, informatevi prima delle attuali condizioni metereologiche, neve e bollettino di valanghe direttamente sul posto. ARVA, sonda, pala come anche una cartina geografica dettagliata sono indispensabili!

Punto di partenza: S. Maddalena in Val Casies, parcheggio pista per slittini
Percorso: pista per slittini - Malga Köfler - Malga dei Prati - “Stieresboden” - passo Heimwald Jöchl - Monte Lavinarossa
Tempo di percorrenza: ca. 3 ore
Dislivello: 1.250 m
Altitudine: tra 1.500 e 2.748 m s.l.m.
Esposizione del pendio: sud, sud-ovest
Escursione intrapresa a: dicembre 2009
Ulteriori informazioni: APT Val Casies, tel. +39 0474 978436

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni