Escursione sul Montone

La cima del Montone (2.483 m s.l.m.), montagna di casa di Perca, offre una splendida vista sulla Val Pusteria.

Quest’escursione ci porta in cima della montagna di casa Perca in Val Pusteria. Sulla statale a Perca svoltiamo a sinistra verso Vila di Sopra (1.350 m s.l.m.), lasciamo alle spalle la chiesa della piccola frazione, attraversiamo un ponte in una curva e subito dopo parcheggiamo la nostra macchina. Questo è il nostro punto di partenza per l’escursione sul Montone, indicata con 3,5 ore di tempo di percorrenza. Camminiamo lungo una strada forestale attraverso la Valle di Vila, passiamo una sbarra e proseguiamo sul sentiero forestale contrassegnato con il n. 6. Dopo un centinaio di metri voltiamo a destra e prendiamo il sentiero stretto che ci conduce nel bosco, lungo la riva del Rio Bärenbach. Attenzione: salita abbastanza ripida e scivolosa soprattutto dopo giorni di pioggia!

Attraversiamo il prato “Peintner Wiesele” nelle vicinanze della Malga Gönneralm. Proseguiamo la nostra gita sul sentiero Grentesteig (sempre n. 6), sempre in leggera salita. Dopo aver lasciato alle spalle l’area boschiva proseguiamo attraverso prati e pascoli piúttosto pianeggianti, peccato che qualche nuvola impedisce la vista sulla vallata. Ora la croce di vetta è già visibile e sembra poco distante, invece non lo é. Proseguiamo al piccolo laghetto Loch Lacke - qui potremo ancora cambiare idea e seguire il sentiero che porta in vetta al Monte Nalle, il vicino del Montone.

Noi però rimaniamo sul percorso del Montone e dopo un breve pezzo pianeggiante inizia un tratto più ripido in salita con blocchi di sasso, pur sempre percorribile senza difficoltà, tranne l’ultimo pezzo in cui ci vogliono anche le mani per superare i blocchi. Finalmente, dopo meno di 3 ore siamo arrivati in vetta (2.483 m s.l.m.). Il panorama include la vista sulle vette delle montagne del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina, la Val Pusteria, il Lago di Anterselva e molti altri giganti come la Cima di Campo, il Grossglockner nel Tirolo Orientale, il Monte Cristallo e l’Ortles. Ritorniamo lungo il percorso di salita, con un’estesa sosta presso la Malga Gönneralm. Variante per il ritorno: via il sentiero Grentesteig e la Malga Grentealm (2.002 m s.l.m.) scendendo ad Anterselva di Sotto.

Indicazione: bella gita con (normalmente) una splendida vista sulle montagne del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina. Adatta anche ad escursionisti meno allenati, un minimo di esperienza di montagna ed un passo sicuro comunque richiesti.

Autore: BS

Consiglio: se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Vila di Sopra (Perca)
Percorso: Vila di Sopra - Valle di Vila - prato “Peintner Wiesele” - Montone (cima) - Malga Gönneralm - Vila di Sopra
Segnavia: 6, Grentesteig
Tempo di percorrenza: ca. 3 ore (salita)
Dislivello: ca. 1.100 m
Altitudine: tra 1.350 e 2.483 m s.l.m.
A misura di famiglia? Solo per bambini che sono abituati a camminare in montagna.
Escursione intrapresa a: agosto 2009
Ulteriori informazioni: APT Brunico, tel. +39 0474 555722

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Hotel per escursionisti: Vetrina delle offerte

  1. Hotel Post - Tolderhof:
    Hotel

    Valdaora - Valdaora di Sopra
    da 12/07/19 a 20/10/19
    7 notti da 564 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Alpinhotel
    Hotel

    Alpinhotel

  2. Hotel Bad Waldbrunn
    Hotel

    Hotel Bad Waldbrunn

  3. Hotel Hubertus
    Hotel

    Hotel Hubertus

  4. K1 Mountain Chalet
    Residence

    K1 Mountain Chalet

  5. Entdecker Hotel Panorama
    Hotel

    Entdecker Hotel Panorama

Suggerimenti ed ulteriori informazioni