blick auf rodeneck
blick auf rodeneck

Villa

Il capoluogo del comune di Rodengo si trova a 880 m.s.l.m e conta all’incirca 500 abitanti. Qui si trova anche lo splendido Castello di Rodengo.

Castel Rodengo, fondato da Friedrich von Rodank nel 12 secolo, visibile anche da lontano, si erge maestosamente su uno strapiombo sopra la gola del fiume Rienza. Nel 1972 venne scoperto il famoso ciclo di affreschi del “Ciclo di Ivano” (Iwein-Freskenzyklus), la più antica pittura murale profana dell’area germanofona. Molte le leggende che riguardano la figura del “Lauterfresser” che qui venne imprigionato. Il castello è visitabile solamente con visita guidata da maggio ad ottobre.

Su un altura non lontano dal castello troviamo la chiesa di Santa Maria Assunta, anch’essa risale al 12 secolo, ma l’edificio attuale è stato costruito nel 1500. Per molti secoli questa chiesa fu chiesa parrocchiale di un territorio che si estendeva fino ai dintorni di Terento.

Grazie alla sua posizione, Villa è un luogo tranquillo e senza traffico, ma con la propria auto o con i mezzi pubblici in poco tempo si possono raggiungere tutte le altre località del comune, raggiungere Bressanone oppure altri luoghi della Val Pusteria. Cosa si può volere di più?

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggio consigliato: Villa

Suggerimenti ed ulteriori informazioni