Nemeshuette Kreuzbergpass
Nemeshuette Kreuzbergpass

Percorso MTB Rifugio Malga Nemes - Passo Monte Croce

Il giro porta attraverso il Rifugio Malga Nemes e la Malga Coltrondo sul Passo Monte Croce (1.636 m s.l.m.) al confine con il Veneto.

Il via al nostro giro in MTB viene dato alla stazione di San Candido (1.175 m s.l.m.), da dove pedaliamo verso la località di Sesto, lungo la ciclabile che attraversa la valle. In leggera salita scopriamo il paesaggio piacevole che fiancheggia il percorso, sempre diretti verso Sesto. Avendo lasciato alle spalle il lago artificiale di Sesto che si trova a Ferrara, il paese di Sesto si sta pian piano avvicinando. Al centro giriamo a sinistra verso la chiesa parrocchiale, in continua salita questa strada asfaltata ci porta sopra i tetti di Sesto e ci permette di ammirare i dintorni a una prospettiva diversa. Superando questa strada a serpentine seguiamo il segnavia che ci porta all’albergo Panorama/Monte di Mezzo.

Lasciamo alle spalle la Fortezza Monte di Mezzo ed andiamo avanti verso il Rifugio Malga Nemes. Seguono salite e discese attraverso il piacevole bosco ombroso e pian piano si vedono anche le vette dolomitiche delle Dolomiti di Sesto che s’innalzano nel cielo d’autunno. Poco dopo segue il segnavia che porta alla Malga Klammbachalm, mentre noi rimaniamo sul sentiero n. 136 verso il Rifugio Malga Nemes. Passando per il biotopo Seikofel e dirigendoci verso il caratteristico Monte Rosso (2.390 m s.l.m.), arriviamo alla Malga Nemes (1.950 m s.l.m.).

Dopo aver scattato alcune foto delle vette impressionanti, andiamo avanti in direzione Malga Coltrondo. Questo tratto non è pedalabile e ci costringe a camminare. Dopo aver attraversato il secondo ponte (da quì di nuovo in sella) arriviamo alla Malga Coltrondo a 1.879 m di altitudine. Da qui in discesa proseguiamo la strada verso il Passo Monte Croce (1.631 m s.l.m.) al confine con il Veneto - il passo collega la Valle di Sesto al Cadore. Dal passo ci dirigiamo verso Sesto, da dove prendiamo nuovamente la ciclabile per ritornare al nostro punto di partenza.

Indicazione: questo giro offre un fantastico panorama sulle Dolomiti di Sesto che si’innalzano nel cielo di fronte. Malgrado il modesto dislivello si tratta di un’escursione impegnativa. Attenzione sulla strada statale dal Passo Monte Croce a Sesto, questa strada è frequentata da gruppi di motociclisti!

Autore: BS

Consiglio: se volete intraprendere questo giro in bici, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: stazione di San Candido
Percorso: San Candido - Sesto - Fortezza Monte di Mezzo - Rifugio Malga Nemes - Malga Coltrondo - Passo Monte Croce - Sesto - San Candido
Segnavia: pista ciclabile Sesto, 136, 156, 131
Lunghezza del percorso: 45 km
Tempo di percorrenza: ca. 4 ore
Dislivello: ca. 900 m
Altitudine: tra 1.175 (San Candido) e 1.950 m s.l.m. (Malga Nemes)
Grado di difficoltà: abbastanza difficile
Giro intrapreso a: ottobre 2009
Ulteriori informazioni: APT Tre Cime, tel. +39 0474 913156

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Dependance Bad Moos
    Dependance Bad Moos
    Appartamenti

    Dependance Bad Moos

Suggerimenti ed ulteriori informazioni