Maratona dles Dolomites

La Maratona delle Dolomiti, “Maratona dles Dolomites” in ladino, è una gara di ciclismo con partenza ed arrivo in Alta Badia.

A luglio nel 1987 ben 166 temerari della bicicletta con grande coraggio e spirito sportivo hanno partecipato alla prima Maratona delle Dolomiti, superando un percorso di 175 km e 7 passi dolomitici. Così che ha avuto inizio una delle gare di ciclismo più importanti dell’area. La lunghezza della gara, che ancora ogni anno si svolge sempre la prima domenica di luglio, venne cambiata in 138 km e 4.230 m di dislivello (distanza della maratona).

Il numero di partecipanti è limitato a 9.000, con un’estrazione fra gli iscritti. La metà dei posti è riservata a ciclisti italiani, l’altra metà per atleti degli altri 40 paesi partecipanti. I ciclisti possono scegliere tra tre distanze: Percorso Sellaronda (55 km, 4 passi, 1.780 m di dislivello), Percorso Medio (106 km, 7 passi, 3.090 m di dislivello) e Percorso Maratona (138 km, 8 passi, 4.190 m di dislivello). I passi dolomitici: Passo Campolongo (vedi imm., da superare due volte), Passo Pordoi, Passo Sella, Passo Gardena (questi quattro passi dolomitici sono famosi come Sella Ronda), Passo Falzarego, Passo di Giau e Passo Valparola. Una grande competizione sportiva, ma non solo…

Alla Maratona delle Dolomiti è abbinato anche un aspetto benefico. Già nei primi anni tutti gli atleti ricevettero all’iscrizione una carta “Gold” o “Platinum”, richiamando l’attenzione di un’offerta benefica che ha fatto l’atleta. Ancora al giorno d’oggi ogni anno viene presentato un altro progetto di beneficenza. La manifestazione con il suo ampio programma d’intrattenimento viene organizzato dal SSD Comitato Maratona dles Dolomites.

Alloggi consigliati

  1. Alpinhotel
    Hotel

    Alpinhotel

  2. Hotel Messnerwirt
    Hotel

    Hotel Messnerwirt

  3. Gallhaus
    Hotel

    Gallhaus

  4. Hotel Alpenblick
    Hotel

    Hotel Alpenblick

Suggerimenti ed ulteriori informazioni