Longega

Longega si trova alla confluenza di due fiumi ed è il primo centro abitato a darvi il benvenuto in Val Badia.

Longega ha circa 60 abitanti e si trova alla confluenza del Rio Gadera e del Rio San Vigilio, infatti il toponimo Longega in lingua ladina significa “vicino all’acqua”. Longega è il primo paese che s’incontra in Val Badia, dopo aver percorso la comoda strada statale quasi tutta in galleria.

La località vi da il benvenuto a 1.000 m s.l.m e non offre grandi strutture turistiche, ma piuttosto piccole strutture a conduzione familiare ed un’atmosfera unica. Longega è anche il punto di collegamento con la Valle di Marebbe, una valle sovrastata dalle maestose Dolomiti Marebbane, che al crepuscolo della sera si accendono di un rosso fuoco che pian piano si spegne nel nero della notte. Il fenomeno dell’enrosadira è assolutamente unico nel suo genere, uno spettacolo emozionante e magico.

Suggerimenti ed ulteriori informazioni