Ahornach Winter
Ahornach Winter

Acereto

Acereto, in dialetto locale anche chiamato „Fochina“, è il paese natale dell’alpinista Hans Kammerlander.

Acereto fa parte del comune di Campo Tures e si trova a 1.400 m s.l.m, a 13 km dalla città di Brunico, sui pendii settentrionali della valle. Il paese è situato in una posizione idilliaca, in caso di beltempo da qui potrete ammirare una splendida vista sui monti della Valle Aurina, su Plan de Corones e sulle Doloimiti.

Il cittadino più famoso di Acereto è l’alpinista Hans Kammerlander, il sesto figlio di una famiglia di contadini di montagna, che ancora oggi vive in questo posto. È conosciuto soprattutto per le sue ascensioni di 13 Ottomila dell’ Himalaya e Karakorum, sette delle quali insieme a Reinhold Messner. Inoltre Kammerlander fu il primo a scendere sugli sci dalla montagna Nanga Parbat. Con otto anni Kammerlander scalò la sua prima montagna, il Picco Palù (3.059 m), montagna di casa di Acereto.

Ad Acereto la libertà è veramente percepibile. Chi vuole praticare il parapendio ed il deltaplano trova ottime condizioni ad Acereto, dove si trova anche un campo di partenza. Ammirate la Valle di Tures dalla prospettiva a volo d’uccello.

Il nostro consiglio: non perdetevi la festa “Fochina Schupfenfest” che si svolge nei mesi estivi. Divertimento garantito!

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni