Lago di Dobbiaco

Il Lago di Dobbiaco è posizionato al margine dei due parchi naturali Fanes-Senes-Braies e Dolomiti di Sesto.

Il Lago di Dobbiaco è uno specchio d’acqua relativamente piccolo e si trova nell’omonimo paese a 1.176 m s.l.m. Suo immissario ed emmissario è il fiume Rienza, il lago si formò nell’antichità per via di diverse frane. Il Lago di Dobbiaco si trova al confine tra due parchi naturali: Dolomiti di Sesto e Fanes-Senes-Braies, il suo perimetro è di 4,5 km.

Nella Seconda Guerra Mondiale, attorno al lago sono stati costruiti cinque bunker per incarico di Mussolini che voleva proteggere le vie d’accesso all’Italia. Essi fanno parte del cosiddetto vallo alpino, un sistema di fortificazione di difesa.

Attorno al Lago di Dobbiaco si snoda un sentiero didattico che è stato allestito nel 2000. Undici pannelli informativi forniscono informazioni su flora e fauna dell’ambiente naturale in cui il lago è immerso, in altre parole è un’aula d’insegnamento nel cuore della natura. Inoltre sono richieste le vostre abilità pratiche: chi fa il salto più lungo, voi oppure gli abitanti del bosco? Il percorso didattico è un sentiero facilmente percorribile in due ore circa, anche con passeggini o bambini piccoli. Un’avventura nella natura.

Alloggi consigliati

  1. Hotel Moritz
    Hotel

    Hotel Moritz

  2. Camping Olympia
    Campeggio

    Camping Olympia

  3. Alpenwellnesshotel St. Veit
    Hotel

    Alpenwellnesshotel St. Veit

  4. Hotel Santer
    Hotel

    Hotel Santer

  5. Hotel Laurin
    Hotel

    Hotel Laurin

Suggerimenti ed ulteriori informazioni