Escursione al Rifugio Lago di Pausa e sulla Cima di Terento

Quest’escursione ci porta in vetta alla montagna di casa di Terento nei Monti di Fundres.

Abbiamo deciso di fare un’escursione nei Monti di Fundres ed abbiamo scelto la Cima di Terento come meta escursionistica in questa splendida giornata. In macchina andiamo da Vandoies a Terento dove, dopo il paese in una curva a destra ad un ponte torniamo a sinistra (seguire le indicazioni Rif. Lago della Pausa/Tiefrastenhuette). Proseguiamo questa strada fino a giungere ad un parcheggio, il punto di partenza della nostra escursione.

Sono le 6.30 e neanche a quest’ora rimaniamo soli, perchè la zona di Terento è molto amata e conosciuta. Dal parcheggio camminiamo verso l’interno della valle di Vena per una larga strada in leggera salita. Dopo circa 20 minuti raggiungiamo la Malga Astenberger, situata a 1.641 m. Seguiamo la strada forestale e il segnavia 23 attraverso un bosco di larici. Pian piano il sentiero diventa anche più ripido, senza però presentare pericoli. Giunti all’altezza di una piccola cascata passiamo per una piccola baita a 2.026 m slm. Inizia un tratto con un sentiero più comodo che più in fondo riprende a salire fino al rifugio Lago della Pausa. L’ultimo tratto del sentiero coincide con il sentiero dell’Alta Via di Fundres, un percorso lungo ed impressionante. Il rifugio è raggiungibile tranquillamente in 2 ½ ore.

Dopo una seconda colazione al il rifugio, proseguiamo sul sentiero n° 22 in direzione ovest. Da quì il sentiero di montagna richiede un passo sicuro ed è idoneo solo per chi è allenato. Fino al Lago di Campofosso (45 minuti dal rifugio) il sentiero si presenta sassoso e roccioso. Dal lago proseguiamo per il segnavia 22 per rocce e sassi, qualche tratto è anche un pò esposto e richiede l’assenza di vertigini. Dopo una camminata di 3 ½ ore siamo finalmente in vetta alla Cima di Terento (2.738 m) e da quì si può ammirare tra l’altro la Val di Fundres, Terento e dintorni da una prospettiva diversa!

Consiglio: quest’escursione richiede una buona condizione fisica ed esperienza di montagna. Alcuni tratti sono esposti e richiedono un passo sicuro. Per escursionisti allenati l’escursione non presenta grosse difficoltà. Sentiero facile fino al rifugio Lago di Pausa. Possibilità di pernottamento presso il rifugio - punto d’appoggio per escursioni sul Monte Pausa e Monte Gruppo.

Autore: BS

Se volete intraprendere quest’escursione Vi consigliamo di informarvi sulle condizioni attuali prima prima di partire.

Punto di partenza: parcheggio Terento/Rifugio Lago di Pausa in Valle di Vena
Sentiero: dal parcheggio Valle di Vena alla Cima di Terento e ritorno
Segnavia: 23 al Rifugio Lago di Pausa, 22 alla Cima di Terento
Tempo di percorrenza: andata 3 ½ - 4 ore, complessivamente ore 6-7
Dislivello: 1.400 m
Escursione intrapresa: Agosto 2009
A misura di famiglia? Fino al rifugio adatto anche per bambini esperti ed allenati, sentiero in cima meno adatto. Lago di pausa ideale per trascorrere una giornata alle sponde del lago. Possibilitá d’arrampicata per bambini e scivoli.
Ulteriori informazioni: Associazione turistica di Terento, Tel. +39 0472 546140, E-mail: info@terenten.com

Hotel per escursionisti: Vetrina delle offerte

  1. Hotel Alpen Tesitin: Alpen Sole
    Hotel

    Alpen Sole

    Alpen Sole

    Monguelfo Tesido - Tesido
    da 05/03/17 a 02/04/17
    7 notti da 756 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Falkensteiner Hotel Sonnenparadies
    Hotel

    Falkensteiner Hotel Sonnenparadies

  2. Hotel Dolomitenblick
    Hotel

    Hotel Dolomitenblick

  3. Die Waldruhe
    Hotel

    Die Waldruhe

  4. Hotel Reischach
    Hotel

    Hotel Reischach

  5. Hotel Das Majestic
    Hotel

    Hotel Das Majestic

suggerimenti ed ulteriori informazioni