Clima in Val Pusteria e nel Tirolo Orientale

In tutte le stagioni dell’anno, la Val Pusteria è una meta vacanziera che affascina, grazie alla neve in inverno e l’estate alpina sulle montagne.

Primavera
Nel mese di aprile, pian piano la Val Pusteria si risveglia dopo l’inverno. Fino a Pasqua però potete godervi gli sport invernali sulle piste delle aree sciistiche. Dopodiché la natura inizia a liberarsi dalla neve e i pascoli alpini si trasformano in prati di un soffice verde, coperti di denti di leone oppure altri fiori primaverili. Le temperature iniziano a salire, nonostante vi consigliamo di portare anche abbigliamento caldo, dato che trascorrete le vostre vacanze in montagna.

Estate
Anche se la Val Pusteria si trova in mezzo alle montagne, in estate le temperature possono addirittura salire fino ai 30 gradi. Se intendete fare escursioni e scalare le montagne, non dimenticatevi della protezione solare e di abbigliamento caldo, dato che il clima in alta montagna è prevalentemente fresco. Anche per le passeggiate serali, spesso ci vuole una maglietta.

Autunno
L’autunno, a patto che il tempo sia bello, è una stagione particolarmente affascinante in Val Pusteria e nel Tirolo Orientale. Le foglie si colorano e il paesaggio si trasforma in un tappeto di mille colori. Le foreste di larici di color d’oro rendono le vostre passeggiate e gite in montagna un vero e proprio piacere. I mesi di settembre ed ottobre, in caso di beltempo, sono ideali per escursioni. Novembre è spesso il mese ideale per ritirarsi in un centro benessere.

Inverno
Nel mese di dicembre, l’inverno copre la valle e le vette con i fiocchi di neve. Coloro che amano gli sport invernali non vedono l’ora di sfogarsi sulle piste che normalmente aprono i battenti all’inizio di dicembre. Le temperature scendono considerevolmente sotto zero. Abbigliamento caldo e… uscite per scoprire la natura.

suggerimenti ed ulteriori informazioni